CPA Charge Integration (base): Aggiungere l'elaborazione dei pagamenti eCheck (ACH).

pro

Questa pagina è solo per gli utenti TaxDome Pro. Fate l'Upgrade in qualsiasi momento!

Un eCheck è una versione elettronica di un assegno cartaceo che ha un tempo di elaborazione del pagamento diverso. L'elaborazione degli assegni richiede il pagamento di una commissione per assegno, ma non si basa sull'importo dell'assegno (per ulteriori informazioni, consulta Commissioni di elaborazione dei pagamenti CPACharge ). Con un eCheck, il denaro viene trasferito elettronicamente dal conto di chi paga e depositato direttamente presso l'account di chi vende, dopo aver attraversato la rete ACH.

Per aggiungere l'elaborazione dei pagamenti ACH al vostro account TaxDome, dovreste avere un account ACH (eCheck) nel vostro account CPACharge.

Tutte le nuove imprese CPACharge sono impostate con un account SEPA (eCheck) per impostazione predefinita. Le aziende che si sono già registrate con CPACharge prima del rilascio della funzione SEPA possono aggiungerlo manualmente (seguire la guida fornita da CPACharge o contattare il supporto CPACharge).

mancia

Nota!

  • Se avete già impostato l'integrazione CPACharge con TaxDome e adesso volete usare ACH, riconnettetevi con CPACharge (prima disconnettersi, quindi connettersi di nuovo con CPACharge).
  • Avete la possibilità di personalizzare il modulo di pagamento CPACharge selezionando i campi aggiuntivi che volete che siano richiesti quando un utente effettua un pagamento.
  • Andate alla sottoscheda Pagamenti della sezione Integrazioni per scegliere quali metodi di pagamento desiderate utilizzare: carta di credito, ACH o entrambi. Questo può essere fatto solo dal titolare dello studio o da un amministratore.

Quando selezionate entrambi, potrete specificare il metodo di pagamento preferito per ogni fattura che emettete o lasciare che sia il cliente a scegliere.

Abbiamo risposto alla vostra domanda? Grazie per il feedback C'è stato un problema con l'invio del tuo feedback. Si prega di riprovare più tardi.

Avete ancora bisogno di aiuto? ContattateciContattateci