Reporting (avanzato): creazione di report personalizzati

Crea i tuoi report con un potente designer di report. In questo articolo imparerai come trasformare qualsiasi dato in un report, quali parole chiave utilizzare e come lavorare con i report generati.

Coperto qui:

Progettazione di report, spiegato

Per creare i tuoi report dettagliati, utilizza Report Designer, che incorpora i dati delle fatture, delle registrazioni orarie e delle registrazioni della tua azienda. lavori , attività E progetti .

Il Report designer opera in base alle parole chiave hai inserito. Ogni parola chiave corrisponde a una colonna del report e filtra i dati dalla fonte selezionata. Una volta configurate tutte le impostazioni e inserite le parole chiave necessarie per i dati desiderati, verrà generato il report.

I report generati sono completamente personalizzabili. Puoi regolare il tipo di visualizzazione, modificare le parole chiave utilizzate e applicare filtri. Una volta che il report è pronto, salvalo per un utilizzo futuro e aggiungilo a Dashboard .

mancia

Mancia! Per la generazione rapida di report, utilizza la ricerca AI , uno strumento intuitivo progettato per comprendere il linguaggio naturale.

Analisi dei dati

Per creare un rapporto basato sui dati necessari, procedi nel seguente modo:

1. Vai a Reporting > Progettazione report dalla barra dei menu di sinistra. Vedrai il campo di ricerca insieme alla barra del menu Dati sulla sinistra.

2. Fare clic su  icona della chiave inglese nel Dati barra dei menu e seleziona una o entrambe le origini dati, a seconda dei dati di cui avrai bisogno:

  • Orari e fatturazione (fatture, registrazioni orarie della vostra azienda)
  • flusso di lavoro (della vostra azienda lavori , attività E progetti )

Per impostazione predefinita, è selezionata l'ultima fonte utilizzata.

3. Inserisci le tue parole chiave nel campo di ricerca, ad esempio Importo scaduto da oltre 90 giorni al mese 2023, e fai clic su Vai . Puoi andare qui per saperne di più sulle parole chiave e sulle origini dati.

Vedrai un rapporto generato come risultato della ricerca .

Personalizzazione dei risultati

Una volta generato un report, puoi personalizzarlo in base alle tue esigenze, salvarlo per un utilizzo futuro, aggiungerlo a un file Dashboard e altro ancora:

1. Campo di ricerca : mostra parole chiave utilizzate per generare il report. Modificali e fai clic su Vai per riprovare. Utilizza le frecce avanti e indietro sulla destra per annullare o ripetere la query.

2. Sorgenti : modifica la sorgente dati che hai utilizzato. Vedi tutti i nomi dei dati disponibili qui .

3. Formule : impiegano funzioni logiche, matematiche e di altro tipo per un'analisi completa dei dati.

4. Parametri : utilizza parametri, come numeri interi, booleani, stringhe e così via, per filtrare i dati.

5. Nome e descrizione del rapporto : modifica il titolo del rapporto o aggiungi ulteriori informazioni.

6. Filtro : fare clic per modificare il filtro applicato oppure passare il mouse sopra e fare clic sulla X a destra per eliminarlo.

7. Grafico/Tabella : fare clic per alternare tra i tipi di visualizzazione grafico e tabella.

8. Menu Report con tre punti : apre un menu con le opzioni Salva , Mostra dati sottostanti e Scarica il report.

9. Appunta : fare clic per appuntare il report su a Dashboard .

10. Visualizzazione : scegli un tipo di visualizzazione, come Barra, Ciambella, Imbuto e altro. 

11. Configurazione grafico/tabella : modifica le impostazioni del grafico/tabella, come assi, linee, griglie, etichette, colonne, disposizione del testo e altri dettagli.

12. Dettagli query : visualizza informazioni aggiuntive sui dati calcolati, attributi combinati e filtri.

13. Report : il report generato. Fai clic sui nomi degli assi per l'ordinamento, visualizza i dettagli dei dati passando il mouse sulle righe e lavora con le colonne nel caso della vista tabella. Per maggiori dettagli, consulta l' articolo sull'esplorazione dei rapporti .

Creazione di una formula

TaxDome I report offrono una serie di tipi di dati che puoi utilizzare per personalizzare un report. Tuttavia, se sei interessato a dettagli più specifici, ad esempio se desideri utilizzare il confronto nei report o filtrare informazioni irrilevanti, puoi creare formule.

Le formule ti consentono di applicare ai tuoi dati vari operatori, come funzioni logiche (se, allora, altrimenti), matematiche, data e stringhe di testo.

Durante la creazione di un rapporto, fai clic su + o Crea formula per aprire l' editor delle formule .

Quando inizi a inserire la formula, il nostro sistema la convaliderà automaticamente e ti suggerirà le opzioni per il completamento automatico. Puoi navigare tra i suggerimenti utilizzando i tasti freccia sulla tastiera e accettare i suggerimenti utilizzando Tab o Invio. La procedura migliore consiste nel seguire attentamente i suggerimenti per garantire che la sintassi della formula sia valida.

Nel campo di input della formula è possibile utilizzare funzioni o nomi di dati:

  • Nomi dei dati : per tutti i nomi dei dati disponibili, consultare la guida di riferimento dei dati
  • Funzioni della formula : a destra del campo di inserimento della formula è possibile trovare l'elenco di tutte le funzioni della formula. Questo elenco è lì per aiutarti a capire quali funzioni puoi utilizzare, come funzionano e qual è la loro sintassi. Sfoglia le categorie e fai clic sui nomi delle funzioni per visualizzarne la descrizione, gli esempi di utilizzo e la sintassi.

Formule personalizzate e idee per report

attività efficienza di completamento:

  • Formula: (count(Task Completed Date <= Task Due Date ) / count(Task Status = "completed")) * 100
  • Descrizione: Valuta l'efficienza di attività completamento confrontando il numero di attività completato in tempo per il numero totale di attività completato.
  • Rapporto: attività il rapporto sull'efficienza può fornire informazioni sulla percentuale di attività completato in tempo ogni mese.

Percentuale fatture scadute:

  • Formula: (count( stato fattura = 'scaduto') / count( stato fattura )) * 100
  • Descrizione: Determina la percentuale di fatture scadute sul numero totale di fatture.
  • Report: report sulle fatture scadute mostra la percentuale di fatture scadute mensilmente e ti aiuta a tenere traccia dei problemi di riscossione dei pagamenti.

Affidabilità dei pagamenti:

  • Formula: media (diff_days (data di registrazione della fattura, data di pagamento della fattura))
  • Descrizione: Calcola la durata media del pagamento.
  • Report: il report sull'affidabilità dei pagamenti dei clienti evidenzia i clienti in base alla durata media dei pagamenti, identificando i pagatori affidabili e quelli ritardatari. 

Impatto sul ritardo nel pagamento:

  • Formula: sum_if ( stato fattura = 'scaduto', Importo fattura)
  • Descrizione: Calcola l'importo di tutti i pagamenti scaduti
  • Report: il report sull'impatto dei pagamenti ritardati evidenzia l'impatto finanziario delle fatture scadute.
Questo risponde alla tua domanda? Grazie per il feedback Si è verificato un problema durante l'invio del tuo feedback. Per favore riprova più tardi.